Tartare di salmone alla soia su letto di fiocchi di latte con copertina di pomodorini  

Senza titolo

Io amo il salmone, lo adoro, soprattutto crudo. 
Molti di voi storceranno il naso, mi pare di sentire: 
"ohhhh bleahhhhh il pesce crudo"
Senza titolo

ed invece signori miei non avete idea di cosa vi perdete, il profumo, la consistenza e soprattutto (almeno per me) la digeribilità.
Non ho mai capito perché, ma se cuocio il salmone poi lui "risale la corrente", invece crudo scende che è una meraviglia!
Non sto qui a farvi la filippica di quanto sia ottimo per le sue proprietà nutritive, vi ricordo solo che è ricco di Omega 3 e che alza il livello di colesterolo buono. 
E poi è finalmente estate....no bè ecco forse non ancora o a tratti, ma voi fatela in una serata calda questa tortina? torretta? lettino per salmone? non so chiamatela come volete, ma provatela!!
Diciamo che è una delle mie solite ricette non ricette, più che altro un assemblaggio di alimenti che avrei potuto mangiare isolati, ma invece, a me che piace fare dolci, ho preferito abbellire un po', perché anche l'occhio vuole la sua parte :)


Senza titolo
Per la tartare di salmone basta tagliare a dadini il salmone crudo, poi condirli con olio extravergine d'olva, limone e salsa di soia e una macinata di pepe nero e lasciar riposare almeno una mezz'oretta in frigo.
Tagliate anche i pomodorini a spicchietti e conditeli con olio, sale e pepe e schiaffate pure quelli in frigo così perderanno l'acqua in eccesso.
Per i fiocchi di latte li ho conditi "alla brutta" direttamente nello scatolino con un filo d'olio, un pizzico di sale e il pepe (se avessi avuto l'erba cipollina avrei messo quella se l'avete mettetela al posto del pepe).

Poi impiattate con un coccapasta (si dice così? è la prima volta che lo uso).
Prima lettino moBBido moBBido di fiocchi di latte, poi in mezzo adagiate il salmone e sopra stendete la copertina di pomodorini.

Senza titolo
Buon appetito :)



10 commenti

molto bello, sano e immagino saporito. Credo si dica coppapasta. Ora aspettiamo la neve :-)

Francesca grazieeeeee ahahahhaah ecco mi suonava stano infatti ahahahah

ahahahahahahahaha IL COCCAPASTA è imperdibile solo tu potevi Marzia !!!!
Ti adoro...
Il pesce crudo te lo lascio,però che bella presentazione :)

Lory ahahahhahah era più tenero il COCCA pasta :)

Senti cocchinapastina bellissima, altro che storcereil naso, hasta il pesciolino crudo toda la vida, siemprissimo!
Pero' col fiocco di latte nun glia' fo, potrei avere doppia dose di pomodorame che e' bellissimo gia' solo a vedersi?
Baci tanti di piu'.

Pesce cruuuudoooo??? Ma senti l'hai tilitato vero?
Noooo a me non piace il pesce crudo!!! Questo li mangerei solo perchè é coccato!! :)
Moi je t'adore!

Adoro le ricette originali, è questa mi sembra una di essi, non ho provato mai il pesce crudo ma mi piacerebbe farlo, poi la cucina è un modo di farsi una cultura. Un abbraccio

sembra delizioso.Grazie per questa ricetta
http://restaau.it/Search/City/ristoranti-roma.html

Yummy post to read..I got errors of translating but thanks God finally i am able to comment..Love the recipe

Grande blog, verrò di nuovo qui!
La ricetta è incoraggiante, sembra grande!

Posta un commento

Posta un commento