I regali veramente utili!  




Andrea qualche giorno fa mi ha chiesto "mamma è vero che ci sono i bimbi poveri? Ed è vero che hanno solo la canotteria?" e li mi sono trovata in difficoltà perchè far capire ad un bambino di 4 anni che ha tutto l'indispensabile e anche il superfluo cosa voglia dire essere poveri non è cosa semplice. Spesso nemmeno noi adulti lo sappiamo veramente cosa voglia dire essere poveri, certo lo immaginiamo, ci dispiaciamo, ci si stringe il cuore quando in TV passano le immagini di bambini denutriti, ma poi? Poi cosa facciamo nel concreto? E allora quest'anno, che non è un periodo ricco per nessuno potremmo fare dei regali utili, ma utili sul serio, potremmo evitare di regalare l'ennesimo gingillo e regalare invece l'opportunità di vivere meglio alle persone che non hanno niente attraverso l'iniziativa di Save the children.
Stasera insieme ad Andrea sceglieremo i regali da fare così facendo forse riuscirò anche a spiegargli cosa voglia dire essere poveri.



18 commenti

approvo in pieno! tant'è che ho postato lo stesso argomento proprio ieri!Un saluto ^_^

Ci sono tantissimi regali molto utili da destinare ai bambini anche su www.regaliperlavita.it che è un sito gestito dall'UNICEF.

Ciao, ti appoggio in pieno. Quest'anno niente regali per noi, ma acquisteremo qualcosa su altriauguri di Action Aid. Abbiamo fatto con loro anche le nostre bomboniere di nozze.
Bella l'intenzione di spiegare la poverta' ad un bambino.
Ciao

forse il tuo piccolo non capirà subito cosa vuol dire essere poveri, ma di sicuro imparerà che ci sono "altri" con cui condividere i regali, e questo è già tantissimo!
L'iniziativa è davvero interessante, forse l'avevo letta già da Sandra, ma il tuo post è stato un utilissimo (e tenero) promemoria :)

è una gran bella lezione anzi un gran bel gioco per lui, perchè imparerà il piacere di dare

c'è un bambino da qualche parte nel mondo che da ottobre di quest'anno sa che anche la mia famiglia gli vuole bene.
proprio grazie a save the children!
grazie adre per aver pubblicizzato l'iniziativa.
e grazie a tutti i collaboratori che portano l'iniziativa di save the children nei centri commerciali templi i shopping selvaggio inutile e senza senso

Ci si rende conto che con poco si può fare così tanto per chi non ha veramente nulla.
Un abbraccio caldo
Alex

brava fai benissimo: questa è una parte importantissima dell'educazione di un bambino! ed è giusto che ognuno di noi faccia qualcosa nel proprio "piccolo"... da qualche anno ho quasi eliminato i regali di natale: solo un pensierino alle persone più strette, per il resto ho fatto un'adozione a distanza con actionaid, destinando ad una bambina e alla sua comunità quel che sarebbe andato in fumo in inutili cianfrusaglie natalizie. è poco, ma l'idea di far stare bene qualcuno fa star bene anche me. un abbraccio e complimenti ancora per l'iniziativa!

condivido pienamente...baci tanti

Merry Christmas! ... That the joy of Christmas and the best recipes can be repeated every day in the new year.
Kiss.
Virtual Chef

Tanti Tanti Tanti Auguri per un Sereno e Gioioso Natale !!! Laura

Ciao amora mia, ho scovato questo link, te lo appunto qui: http://cucinariodinonnaivana.blogspot.com/

Non ti sembra stupendo? confermo, in caso ce ne fosse mai bisogno, che le ricette sono assolutamente fedeli alla più classica tradizione.

kisses

Ciao Adre...ti faccio un mondo di auguri..un abbraccio

Buone feste Marzia!

dovrò recuperare sui tuoi post pregressi... ma qua voglio dirti che amo il tuo cuore delicato e sensibile
auguri tesoro, che il 2009 sia pieno di gioia

Prima di tutto auguri! e poi.. l'iniziativa mi piace tanto, e anche se è passato Natale mi sa che la posterò anche sul mio blog per ricordarmene alla prima occasione utile. Per cui oltre agli auguri ti tocca un GRAZIE!!! :)
ciao cara adrenalina ed un mondo di cose belle per tutti voi!!

PAsso per augurarti i miei più sinceri auguri di buone feste e Buon Anno!

Tina

Auguroni a tutti quanti in super mega ritardo!!! Grazie a tutti di essere passati di qui bacissimiiiii

Posta un commento

Posta un commento