Lemon Pound Cake  

Lemon pound cake

La Silikomart mi ha proposto (come a tante altre di voi) di provare i suoi stampi. Devo essere sincera, ero decisamente scettica, in passato avevo provato ad avvicinarmi al silicone ma non era andata oltre al guanto da forno. Non so, forse sono un po' di carattere non aperta a lasciare il vecchio per il nuovo, sta di fatto che ho voluto provare questo stampo detto a cattedrale, che già avevo visto in un sito americano ma in metallo e mi aveva affascinato tanto, quindi potrete immaginarvi la mia gioia nel trovarmelo nel pacchetto!! Il risultato lo vedete con i vostri occhi direi perfetto!!
L'impasto per la torta è una pound cake torta tipica inglese che ho trovato sul bellissimo sito Diana's Dessert dove tra l'altro c'è anche un comodissimo convertitore!!

Ingredienti:
2cups di zucchero
226g di burro a temperatura ambiente
4 uova
3 cups di farina
1/2 teaspoon di baking powder
1/2 teaspoon di bicarbonato
1/2 teaspoon di sale
3/4 cup di latticello (se non l'avete leggete in fondo*)
1 tablespoon di buccia di limone grattugiata
1 tablespoon di succo di limone

Preriscaldare il forno a 160 C°. Sbattere con la frusta elettrica a media velocità in una ciotola il burro e lo zucchero, finché non diventa una crema. Aggiungere, sempre sbattendo, un uovo alla volta. Diminuire la velocità dello sbattitore a minima ed aggiungere poco alla volta la farina alla quale avrete aggiunto il baking powder, il bicarbonato e il sale, alternandolo con il latticello e continuare a sbattere finché il composto non sarà omogeneo. Alla fine aggiungete all'impasto il succo di limone e la buccia grattugiata. Mettere il composto nella teglia ed infornare per 55/65 minuti. Sformare ed aspettare almeno 10 minuti prima di sformare la torta.

* Se non avete il latticello potete sostituirlo con 2 teaspoon di limone e latte fino a raggiungere la misura di 3/4 di cup.



30 commenti

Più la guardo e più prende le sembianze del teatro dell'opera di Sydney.
Bella bella bella questa pound cake.
Un baciotto
Alex

interessante.. ma non è che potresti convertire le misure anche tu, con pesi esatti?Grazie:D

Alex: esagerataaaaaaaa :P
Tanti baci ;)

Luvi: il fatto è che io non li ho convertiti ho usato i cucchiaini che ho comprato all'Ikea che hanno la misura del teaspoon e tablespoon, per i cup del burro ho messo la misura perchè è una rogna convertirlo!!
E poi dai vi ho messo pure il link del convertitore automatico suuuuuu non è diffcile :P

ehehehehheh tesora Alex la rasun... ;)))
pare proprio il teatro di Sidney, la forma è davvero carina ma io adesso addenterei il contenuto!
:DDDDDD
baciottolotti

Volete partecipare ad un concorso con una buona azione ?
http://cookinginrome.blogspot.com/2008/10/100-good-deed-prize-il-premio-della.html
Grazie

Che beati voi che potete facilmente raggiungere l'Ikea!
Quando abitavo a Milano ci andavo spesso ed uscivo sempre con tante cose carine!
Ma dove sono ora.... ahimè.... il più vicino è a Brescia.
Comunque bella la torta... io adoro gli stampi in silicone, mi ricordano le formine per la sabbia dei bimbi!
Buona settimana Adre!
Ciao Laura

Stupenda Andre!!!Superlativo il gusto, immagino..Beh, alla Silkomart farei anch'io da cavia!!!;)
bacione e brava come sempre
saretta :D

io ne ho appena ordinato una scarica di cosine della silikomart ma come mai l'azienda ti ha chiesto di provarlo? io sarei stata felicissma ma non mi hanno mai contattato...e poi in base a quale criterio? che bello fare da cavia!!!!

Ciao cara Adrenalina,
sono Marina e ti scrivo dagli USA. Volevo lasciare un commento a proposito delle misure americane. Qui il burro e' venduto in confezioni da 1 pound (1 libbra che equivale a 454 grammi) All'interno della confezione, il burro e' diviso in quattro panetti (sticks) da 113 grammi l'uno. Ecco perche' nelle ricette spesso si parla di sticks di burro (in questo caso la ricetta ne prevede due vero? di qui i 226 gr.). Due sticks corrispondono, poi, anche ad 1 cup, ma la cosa e' risaputa, per cui quando la ricetta dice 1 cup, gia' si sa che sono due sticks, che uno semplicemente scarta ed usa, senza bisogno di dover misurare. Visto che da noi non e' cosi' fai bene tu a pesare semplicemente il burro, la misurazione in cup sarebbe troppo complicata!!!!
Scusa il commento lunghissimo, magari tutto questo lo sapevi gia', ma ho pensato che, in caso contrario, potesse essere una curiosita'interessante, visto che il nostro modo di misurare e' diverso. Mi piace tanto tanto il tuo blog e ti seguo sempre, anche se non ho mai tempo per lasciarti dei commenti. Bravissima! Marina

wowwwwwww che meravigliaaaaaaaaaaaaaaaa, sembra sofficcissimo e morbidissimo e buonissimo... davvero la Silikomart chiede queste cose? che fortuna avrei così modo di comperare senza essere sgridata... bellissima questa forma, hai ricevuto la mia mail? baciuzz Ely

mi immagino di tagliare una bella fettona e che una cupoletta sia tutta per me!!! me la immagino soffice e profumata di sole... ho la saliva impazzita :-)))
ciao!

Meravigliosa questa torta.
Domenica invece ho fatto i cupcake lamingtons. Perfetti e buonissimi ;)

non sai quanto e' prezioso il linlk al convertitore!!!!

Questi stampi sono divertenti da una parte e inquietanti dall'altra...ma la verita' e' che cio' che conta e' il contenuto!! :))

oh ma com'è che la silikomart non mi fa un bel regalo????
buahhhhh
vabbè mo mi metto e la faccio mi sembra buonissima.
grande marina che ha risolto il mistero dgli stick.

Sandra: Ti addento io a te se non ci vediamo presto!!! Baciiiii

Chocolat: vengo a vedere!!

La: ma io vado proprio a quello di Brescia!! Ma tu dove abiti? non è che una volta possiamo andarci insieme? Vuoi che ti compri i misurini e te li spedisca??? baci tesoraaaa

Saretta: sul serio buona da fare e rifare!!!

Marina: Tesoro GRAZIEEEEEEEEE!! Non sai quanto mi sia stato d'aiuto il tuo commento quei maledetti stick proprio non li capivo!! Sono felice che sei riuscita a lasciarmi un commento e sono felice che ti piacciano le cose che faccio un super mega bacio :*

Ely: mail ricevuta mo ti rispondo :*

La frenk: siiiiii sa di sole, sempre che i limone anche tu li associ al sole :)

Switch: Sono troppo felice quando mi dite che avete rifatto qualcosa che ho postato!!! Sono piaciuti al piccino??

Ciboulette: si la parola inquetante è perfetta ahahahah!
Il convertitore è una figataaaaaaa!!

Per tutte che mi avete domandato della silikonmart:
Io ragazze non so che dirvi, non ho idea dei criteri che usino per decidere a chi mandare gli stampi. Solo una cosa mi lascia perplessa, è da questa primavera che tantissime altre blogger hanno postato e messo il link della silikomart e nessuno ha mai detto chiesto niente. Non so provate a chiedere anche alle altre forse vi sapranno rispondere :)

è bellissima!ance io sono scettica sul silicone...ma se questi sono i risultati! ;P
a presto!

no spetta marzia, la mia era una battuta.
in realtà solo dopo aver postato il commento ho pensato potesse prestarsi ad altre interpretazioni, giustamente.
me ne pento....scusa.

Questa torta è un monumento! Ma quanto bella è? Ti spiace quasi mangiarla!Ho alcuni stampi in silicone e dico..VIVA I tempi moderni..

E' uno spettacolo!! :)

Cara, figurati!! Sto imparando cosi' tanto io da te che sono felice di poter dare un sia pur minimo contributo!!!

E comunque, un ulteriore grazie perche' i tuoi muffins ai lamponi e cioccolato bianco sono entrati nella top 5 dei miei dolci preferiti e la torta al cioccolato e fiordisale e' stato l'unico dolce in assoluto che la mia nipotina di tre anni ha preferito alle barrette con piu' latte e meno cacao!!!!

Baci baci, Marina

1) tuo figlio andrea è un GENIO :-D
2) ho anch'io questo stampooooooooo! era nel mio pacco proprio come nel tuo! l'ho portato a mia madre perché nel mio fornetto non c'entra ahahhah :D ti rubo immediatamente la ricetta perché voglio utilizzarlo domenica prossima ;-) grazie mille!

Bellissima! Vorrei provare a farla anch'io, ma:
che sono le CUPS?
e le TEASPOON?
E IL tablespoon ?

Scusa, ma parto proprio da zero!!!

ho appena capito, leggendo marina che 1 cup, equivale a 113 grammi. Se qualcuno mi può aiutare col resto delle misurazioni ringrazio, sennò, andrò per tentativi! ;D

Di corsa che ho poco tempo...Ericas se vuoi dare un occhio
a questo mio post secondo me ti può aiutare e poi usa il convertitore che ho messo il link nel post della torta!! Appena ho tempo ci faccio un post apposito a queste dosi straniere!!!

Ahhhhh dimenticavo teaspoon viene tradotto come cucchiaini ed invece tablespoon come cucchiai
baciiiiiiii

Ma che bella, allora funzionano bene e' gli stampi !!! Ciao !!

Che bello stampo accidenti! e io che ho sempre fatto danni col silicone! (detta così sembro alba parietti, ma ci siam capite QUALE silicone vero? :D)
Complimenti per il post davvero utile e da tenere a mente, lo salvo!
ps.falla sta sacher, brava come sei di cosa puoi avere paura? ;) baci!

Io uso svariati stampi in silicone e anche lo stuoino per foderare la placca, meglio della carta da forno e riciclabile e ne sono felicissima. Forse gli unici un po' delundenti sono stati i mini-muffin, che sono piccolissimi e poco profondi e ho idea che dipenda più dalle dimensioni che da altro.

Li ho usati però ottimamente per fare le gelatine di cotognata: io in genere faccio la cotognata e poi ne faccio asciugare un tot a temperatura bassissima nel forso fino a che non diventa compatta e ne faccio dei bon-bon tipo gelatine. Ecco, con quegli stampini lì sono venute perfette.

Altrimenti ne faccio una placcona alta circa un cm o poco più, la taglio in riguadri (o con le forme piccole dei biscotti, ma poi mi dispiace per i ritagli che avanzano) e le conservo nelle coppette di carta pieghettata delle pastarelle anche per dei mesi o fino a esaurimento. Ottime con un bel te senza zucchero come coccola dolce e sana.

(Si, va bene, se una poi le vuole prima rotolare nello zucchero per fargli la copertura, il sano va un po' a ramengo, ma sono bellissime anche così).

che emraviglia tesoro!!!
ho guardato la foto e ho immediatametne pensato: è che adre è troppo avanti, guarda che perfezione quei triangolini lì, sono certa che a me rimarrebbero appiccicati nella teglia...
poi ho letto....
è per questo che ti adoro... perchè fai sembrare tutto semplice! :)))
un bacioneeeeeeee

Ciaoo.. bellissimo blog complimenti anzi, grazie! Ho 25 anni e in questo periodo passo molto tempo a casa e quindi la cucina sta diventando un passatmepo delizioso. Sono arrivata al tuo blog perchè sono in cerca di una spiegazione: "il sale nelle torte a che serve??, intendo il mitico pizzico di sale!".. puoi aiutarmi? Grazziiee...

P.s. Ora ne copio un paio di ricette, prima mi studio le misure americane però lol

Posta un commento

Posta un commento